close
share

Informazioni principali

Nome fondo Hedgersel
Categoria Assogestioni Hedge fund
Forma giuridica Fondo di diritto italiano
Valuta Euro

Politica di investimento

Hedgersel ha l'obiettivo di produrre ritorni assoluti positivi con volatilità moderata e bassa correlazione con il mercato. Utilizza una combinazione di diverse strategie di tipo event driven (con focus sul merger arbitrage), relative value ed in misuraminore di trading. Con l'event driven il fondo cerca di sfruttare le inefficienze del mercato in occasione di particolari eventi societari, quali ad esempio acquisizioni, recessi, ricapitalizzazioni, scissioni, ristrutturazioni del capitale, conversioni. L'attività di relative value si concentra prevalentemente sulla ricerca di opportunità di arbitraggio tra categorie diverse di titoli dello stesso emittente, tra titoli dello stesso gruppo societario e tra titoli dello stesso settore, sganciandosi dall 'andamento generale del mercato.
Per ulteriori informazioni consultare la sezione Documenti.

Informazioni legali

Banca depositaria State Street Bank GmbH – Succursale Italia
Società di revisione KPMG SpA
Come si può sottoscrivere

Gli hedge fund gestiti da Ersel Asset Management Sgr S.p.A. sono distribuiti in Italia da Ersel S.p.A.. La sottoscrizione di quote dei fondi presso Ersel S.p.A. può avvenire mediante l'apertura di un rapporto di gestione e/o di amministrazione.

Frequenza calcolo nav Quindicinale
Pubblicazione quote Il Sole 24ORE

Fund ticker

Codice ISIN IT0003496988

Commissioni e versamenti

Commissioni di sottoscrizione 0
Commissioni di rimborso 0
Commissioni di gestione 1,5% su base annua
Commissioni di incentivo 20% della differenza tra l'ultimo valore quota del Fondo della quindicina di riferimento e l 'ultimo valore quota relativo alla quindicina precedente o il valore della quota più elevato in assoluto di qualsiasi quindicina precedente se superiore. La commissione di incentivo non risulta dovuta qualora l 'ultimo valore quota del fondo dellla quindicina di riferimento sia superiore al valore della quota riferito alla quindicina precedente, ma sia al tempo stesso inferiore o ugualeal valore della quota del fondo riferito ad una qualsiasi delle quindicine precedenti.
Versamenti minimi iniziali 100.000 euro
Versamenti minimi successivi 25.000 euro

In aprile gli sviluppi negativi che hanno riguardato alcune situazioni di merger arbitrage e la generale debolezza dei mercati hanno significativamente condizionato l’andamento di Hedgersel.

Commento mensile del gestore

In un contesto caratterizzato da un livello estremo di avversione al rischio, gli operatori hanno ridotto le posizioni più importanti in portafoglio, focalizzandosi più sulle perdite potenziali che sui possibili guadagni in caso della finalizzazione delle operazioni straordinarie sottostanti.  

Entrando nel dettaglio, fra le posizioni di merger arbitrage è proseguita la liquidazione di Avast in seguito all’inattesa indagine da parte dell’antitrust britannica. Pur in assenza di ulteriori dettagli, lo spread di arbitraggio ha continuato ad allargarsi scontando ormai il fallimento dell’acquisizione da parte di Norton Lifelock. Le società avranno comunque tempo fino a settembre per negoziare con i regolatori gli eventuali correttivi che si rendessero necessari. In positivo si segnala invece la formalizzazione di una nuova offerta sulla banca tedesca Aareal dopo il fallimento di quella lanciata sul finire dello scorso anno.

In relative value, le posizioni che hanno maggiormente contribuito al buon andamento del portafoglio sono state quelle in Unipol, per l’attesa sul piano triennale che verrà presentato a maggio, in Carnival, grazie all’arbitraggio effettuato dai soci di controllo fra le linee inglese e americana e in Willis Towers/AON, per la debolezza di quest’ultima dopo la presentazione dei risultati. In negativo si segnala invece l’allargamento dello sconto holding di Porsche, con i titoli Volkswagen trainati da i buoni numeri presentati da Tesla.
Da ultimo, in special situations, i maggiori detrattori sono stati Solgold, sulla quale si sono raffreddate le attese di una imminente opa da parte di BHP e di Entain, debole con il settore delle tecnologie per le scommesse sportive e i casinò.

In termini di asset allocation, l’esposizione complessiva è rimasta stabile grazie soprattutto all’aumento della componente americana. Il flusso di nuove operazioni continua a garantire un buon livello di diversificazione che permette di aumentare selettivamente il peso di quelle situazioni che presentano ritorni attesi aggiustati per il rischio particolarmente attraenti. Le attuali dinamiche di mercato e le persistenti tensioni geopolitiche stanno infatti cominciando a pesare in modo generalizzato sul comparto del merger arbitrage dando origine ad alcune interessanti opportunità di investimento.

Gestore
Giorgio Nicola
Team Investimenti Event Driven
Riccardo Costa
Team Investimenti Event Driven
Alessandro Moretti
Team Investimenti Event Driven
Livello di rischio
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
Premi

Video correlati

Articoli correlati


RISPARMIO ENERGETICO ATTIVO

Questa schermata consente al tuo monitor di consumare meno energia quando il computer resta inattivo.

Clicca in qualsiasi parte dello schermo per riprendere la navigazione.


Ersel