Systematica Global Trend Classe A

Overview

Informazioni principali
Nome fondo
Systematica Global Trend Classe A
Benchmark
In relazione alle finalità del fondo non è possibile individuare un benchmark rappresentativo della politica di investimento
Categoria Assogestioni
Flessibile
Forma giuridica
Fondo comune di investimento di diritto lussemburghese a comparti multipli specializzato nell’investimento in quote di OICR
Politica di investimento
Il Fondo mira a conseguire plusvalenze e incrementi dei ricavi.Il Fondo investe principalmente in un portafoglio diversificato di valori mobiliari internazionali, titoli azionari, obbligazionari e strumenti del mercato monetario, anche mediante organismi di investimento collettivo in valori mobiliari (OICVM). Il Fondo può investire fino al 30% del proprio patrimonio netto nei mercati delle materie prime. Il Fondo può detenere – su base residua – attività liquide. Per conseguire i propri obiettivi, il Fondo può investire in derivati non solo per finalità di copertura. Il reddito generato dal Fondo è reinvestito e incluso nel valore delle azioni..
Livello di rischio
3 (da 1 a 7)
Data di avvio
12/02/2013
Valore quota al 2018.09.19
107,550
Valore patrimonio al 2018.09.19
33.820.919
Informazioni legali
Banca depositaria
Caceis Bank Luxembourg SA
Società di revisione
Ernst &Young S.A.
Come si può sottoscrivere
Ersel Sim distribuisce in esclusiva in Italia i fondi comuni di investimento gestiti da Ersel Asset Management Sgr e da Ersel Gestion Internationale. La sottoscrizione di quote del Fondo può avvenire mediante l'apertura di un rapporto di gestione e/o di amministrazione presso Ersel Sim S.p.A
Frequenza calcolo nav
Giornaliera
Pubblicazione quote
Il Sole 24ORE
Fund ticker
Codice ISIN
LU0987297479
Codice Bloomberg
BBG005NDRC26
Commissioni
Commissioni di sottoscrizione
0
Commissioni di rimborso
0
Commissioni di gestione
1,5% su base annua
Commissioni di incentivo
15% dell'incremento del valore netto della quota durante il periodo di performance (High Watermark Assoluto)

Rating

morningstar
rating
rating
rating
rating
rating

Gestione del fondo

Gestione affidata a: Ersel Asset Management SGR
Data inizio gestione:  
UCITS: Si
Domicilio: Luxembourg - 17 rue Jean l’Aveugle, L-1148
Società di gestione: Ersel Gestion Internationale SA

 

Commento mensile del gestore

Image

Luglio 2018
I dati pubblicati nel corso del mese hanno confermato per gli Stati Uniti un quadro macroeconomico positivo, con la maggior parte degli indicatori che sono risultati migliori rispetto alle aspettative.

 Più in particolare:

 

  • il report sul mercato del lavoro di giugno ha evidenziato la creazione di 213.000 nuovi occupati (al di sopra dei 195.000 attesi). Il tasso di disoccupazione è salito dal 3.8% al 4% a causa del tasso di partecipazione che nel periodo è salito dal 62.7% al 62.9%, con le ore lavorate rimaste stabili. Il rapporto di occupati su popolazione è rimasto stabile al 60.4%, con i salari orari che anno su anno segnano un +2.7%.
    L’abbinamento creazione posti di lavoro-crescita dei salari lascia ipotizzare che il NAIRU – tasso di disoccupazione di inflazione stabile – sia più basso del previsto, come è evidente guardando al numero crescente numero di aziende che faticano a trovare personale qualificato (soprattutto in alcuni settori), dal numero di posizioni aperte più alto del numero di assunzioni ed il numero di lavoratori che lascia il posto di lavoro volontariamente ai massimi dal 2009 a segnalare che i lavoratori sono fiduciosi nella possibilità ritrovare lavoro rapidamente.
     
  • La produzione industriale è cresciuta dello 0.6% su base mensile, con l’utilizzo della capacità produttiva salito dal 77.9% al 78.1% del mese precedente.
     
  • Le vendite al dettaglio nello stesso periodo sono cresciute dello 0.5% MoM, risultando in linea con le aspettative di mercato.
     
  • Il dato di inflazione del mese di giugno è risultato in aumento dal +2.8% al +2.9% su base annua, con l’indice “core” (al netto di alimentari e beni energetici) in aumento al +2.3% dal +2.2% del mese precedente, con qualche pressione salariale che inizia ad trasmettersi anche nei prezzi al consumo, ed ai primi effetti negativi di breve termine dei dazi imposti da Donald Trump sugli import di merci dalla Cina. I prezzi alla produzione (escludendo food & energy), infatti, sono saliti dal 2.4% al 2.8% e diverse aziende hanno iniziato a mostrare disagio verso l’aumento dei costi delle materie prime.


 

Continua »

 

Strategie di portafoglio

Nella gestione del comparto viene impiegato un modello quantitativo che ha come obiettivo quello di individuare le tendenze positive dei mercati e parteciparvi, evitando quelle negative.La strategia adottata è di tipo Trend Following, che significa letteralmente seguire le tendenze. Si tratta di un modello impiegato ormai da anni con ottimi risultati, inizialmente da gestori USA e successivamente anche da europei (con prevalenza in UK).Il modello Trend Following utilizzato dal gestore consiste in una serie di regole ben codificate, ottenute dopo anni di ricerca. Le indicazioni generate vengono applicate rigorosamente.Viene dedicata una parte ingente delle risorse all’attività di ricerca che ha come fine il miglioramento delle prestazioni.
I mercati finanziari continuano a mantenera la tendenza laterale/negativa che ha caratterizzato i primi mesi dell' anno. Gli indici azionari fideuram nel periodo 01/01/201 - 30/07 hanno avuto le seguenti variazioni: Paesi Emergenti -2.9, Pacifico -0.5, Europa +1.8 mentre l'America dopo il forte ribasso di febbraio ha recuperato e si è portata a +9% con forte volatilità (maggiore rischio). Passando agli indici obbligazionari: Fideuram Obbligazionari Euro Corporate Investment Grade -1.25%, Indice Obbligazionari Internazionali Convertibili +1.72%,BofA ML Global High Yield BB-B Rated -0.128, BofA ML EUR Emerging Market Sovereigns -5.41%. Le obbligazioni governative di emittenti ad elevato rating (maggiore sicurezza) continuano ad avere un rendimento negativo come iBOBL tedeschi in scadenza 10/2020 con un rendimento netto di -0.57% . Lo spread BTP Italia/BUND 10 è a 243 mentre il 30/04/2018 era a 122,indicando un rischio aumentato per il nostro paese. Il fondo Systematica Global Trend continua ad essere per lo più liquido specialmente sull'obbligazionario.
L'esposizione maggiore è sull'azionario USA che dopo il forte ribasso del mese di febbraio ha recuperato le perdite, anche la componente azionario europa è stata aumentata negli ultimi tre mesi. Rimane comunque il rischio, per il mercato USA, di un ridimensionamento dei prezzi visti i multipli rispetto agli utili storicamente molto elevati; questo rischio è giornalmente monitorato dal modello quantitativo sistematico che guida il fondo e che in caso di tendenze negative liquiderebbe gli asset.La performance che da inizio anno continua ad essere leggermente negativa è stata condizionata dalla repentina discesa dei mercati di fine febbraio.

Documenti

Report

Prospetto informativo

Relazioni semestrali

Rendiconti annuali