close
share

Questa settimana gli avvenimenti politici italiani hanno influenzato in maniera rilavante i principali mercati finanziari, non solo obbligazionari e non solo europei.

I dati americani non sono stati numerosi e non hanno alterato lo scenario di riferimento. Si è registrato un aumento della fiducia dei piccoli imprenditori, che però rimane su livelli molto contenuti e tali da segnalare per quella parte dell’economia un contesto recessivo. Anche per la fiducia dei consumatori i livelli sono molto depressi, seppur in moderato rialzo, però qui vale la constatazione che sono oramai parecchi mesi che si osserva una divergenza tra ciò che le famiglie dicono nei sondaggi e ciò che fanno in termini di spesa.