close
share
Nel 1993, per volontà delle famiglie Giubergia ed Argentero, nasce Fondazione Paideia, che lavora per migliorare le condizioni di vita di bambini e famiglie che vivono situazioni di disagio, promuovendo iniziative specifiche e favorendo lo sviluppo di interventi sociali efficaci e innovativi. Riconosciuta tra le Organizzazioni Non Lucrative di Utilità Sociale (ONLUS) nel 1997, oggi è sostenuta attivamente dal Gruppo Ersel e da numerosi altri donatori.

In questi anni sono stati quasi duecento i progetti sostenuti e sviluppati e oltre millecinquecento le famiglie con bambini in situazione di disabilità o malattia cronica accompagnate, attraverso percorsi individuali e di gruppo, nel supporto a una genitorialità difficile. Paideia si impegna quotidianamente per offrire un sostegno alla famiglia in difficoltà, sperimentare modelli di intervento sociale, creare contesti che favoriscano la crescita serena dei bambini e lo sviluppo delle loro potenzialità: famiglia, territorio, cultura.

Nel 2018 è stato inaugurato il Centro Paideia, uno spazio di 3.000 metri quadrati che offre attività di assistenza per famiglie con bambini con disabilità, attività di riabilitazione infantile, attività sportive, corsi e laboratori aperti a tutti.

Nel 2019 nasce a Baldissero Torinese la Fattoria Sociale Paideia, dove le famiglie possono ritrovarsi per sperimentare e condividere un’esperienza a contatto con la natura.

Sostieni Paideia

Puoi sostenere la Fondazione Paideia con donazioni, con il 5 x mille, diventando volontario e con tante altre iniziative promosse dalla fondazione.
Scopri di più

Centro Paideia

Il Centro Paideia è una sfida, un sogno, un’ambizione. È la volontà di rispondere a un bisogno del territorio sviluppando un polo di eccellenza nella riabilitazione infantile, uno spazio di socializzazione e inclusione per tutte le famiglie.

Scopri di più


RISPARMIO ENERGETICO ATTIVO

Questa schermata consente al tuo monitor di consumare meno energia quando il computer resta inattivo.

Clicca in qualsiasi parte dello schermo per riprendere la navigazione.


Ersel