close
share

Che i mercati finanziari offrano sempre opportunità di guadagno è una convinzione di molti, messa a dura prova da un anno, il 2018, che sarà ricordato come uno dei più difficili del dopoguerra. 

Un anno anomalo

Focus

Nell’anno che si è appena chiuso sono cadute tutte le asset class

dalle azioni, alle obbligazioni, alle valute, fino alle materie prime e agli strumenti alternativi.

Come scrive Bloomberg “Il peggior anno per fare soldi dal 1972”. Le rare occasioni redditizie sono rimaste limitate a pochissimi lidi, e quasi tutti molto distanti dalle tradizionali traiettorie di chi investe. Nell’anno che si è appena chiuso sono cadute tutte le asset class: dalle azioni, alle obbligazioni, alle valute, fino alle materie prime
e agli strumenti alternativi. In piedi, a livello globale, sono rimaste soltanto piazze azionarie «esotiche» come quella della Tunisia, della Giamaica, del Qatar o dell’India.

Scenario macroeconomico

Alberto Cattaneo - 27-nov-2019

Obbligazioni e mercati valutari

Marco Castelnuovo - 27-nov-2019