close
share

L’economia americana continua a fornire segnali di solidità. Recentemente le conferme sono venute dal mercato del lavoro e dalla fiducia degli imprenditori manifatturieri.

Quadro Macro

Stati Uniti

Acquista velocità la progressione dei salari, che anche nella metrica delle average hourly earnings raggiungono un tasso di crescita del 3%, livello già conseguito lo scorso anno dall’analogo indicatore elaborato dalla FED di Atlanta.
 

Area Euro

Ulteriore progresso degli indici PMI che a questi livelli sono compatibili con un tasso di espansione trimestrale del PIL dello 0,4% (che in base annua è pari a circa +1,6%). In ripresa anche l’inflazione headline per effetto petrolio, mante la core continua ad oscillare nella banda di variazione stabilita negli ultimi anni e mai stabilmente superiore all’1%.