close
share

Politica di investimento

Leadersel Total Return Strategies ha l’obiettivo di generare un apprezzamento del capitale nel medio periodo, in un regime di volatilità limitato e mostrando una bassa correlazione con le asset class tradizionali. Il portafoglio si compone di una serie di programmi di investimento realizzati dai migliori gestori selezionati nel comparto dei “liquid alternatives”, fondi di investimento armonizzati (che quindi rispettano i requisiti normativi in tema di liquidità dettati dalla direttiva UCITS) che si distinguono per l’assenza di parametri di riferimento (benchmark) e per il perseguimento di strategie a ritorno assoluto . La scelta dei gestori avviene con l’obiettivo di realizzare un’efficace diversificazione sia a livello di strategie di investimento (tra cui ad esempio long short equity, event driven e macro-fixed income), sia a livello di stili di gestione che caratterizzano ciascun fondo target. In termini di allocazione strategica è rilevante il ricorso a fondi attivi con sottostante azionario impegnati in posizioni in acquisto (o in vendita) su società quotate che si distinguono in termini positivi (o negativi) per prospettive di business e valutazioni interessanti. La presenza delle altre strategie consente di arricchire le determinanti di rendimento complessivo del fondo, acquisendo ad esempio posizioni per lo più non direzionali su valute e titoli obbligazionari e perseguendo strategie di arbitraggio in presenza di operazioni societarie straordinarie.

Andamento

Fondo Leadersel Total Return Strategies
Benchmark In relazione alle finalità del fondo non è possibile individuare un benchmark rappresentativo della politica di investimento.

Commento mensile del gestore

Gli asset di rischio hanno subito una forte battuta d’arresto nel mese di maggio a causa del riemergere delle tensioni commerciali tra Stati Uniti e Cina che ha colto di sorpresa investitori e analisti finanziari, ormai certi che un compromesso fosse a portata di mano. 

Informazioni principali

Nome fondo Leadersel Total Return Strategies
Benchmark In relazione alle finalità del fondo non è possibile individuare un benchmark rappresentativo della politica di investimento.
Categoria assoggestioni Flessibile
Forma giuridica Fondo comune di investimento di diritto lussemburghese a comparti multipli specializzato nell’investimento in quote di OICR.

Politica di investimento

Leadersel Total Return Strategies ha l’obiettivo di generare un apprezzamento del capitale nel medio periodo, in un regime di volatilità limitato e mostrando una bassa correlazione con le asset class tradizionali. Il portafoglio si compone di una serie di programmi di investimento realizzati dai migliori gestori selezionati nel comparto dei “liquid alternatives”, fondi di investimento armonizzati (che quindi rispettano i requisiti normativi in tema di liquidità dettati dalla direttiva UCITS) che si distinguono per l’assenza di parametri di riferimento (benchmark) e per il perseguimento di strategie a ritorno assoluto . La scelta dei gestori avviene con l’obiettivo di realizzare un’efficace diversificazione sia a livello di strategie di investimento (tra cui ad esempio long short equity, event driven e macro-fixed income), sia a livello di stili di gestione che caratterizzano ciascun fondo target. In termini di allocazione strategica è rilevante il ricorso a fondi attivi con sottostante azionario impegnati in posizioni in acquisto (o in vendita) su società quotate che si distinguono in termini positivi (o negativi) per prospettive di business e valutazioni interessanti. La presenza delle altre strategie consente di arricchire le determinanti di rendimento complessivo del fondo, acquisendo ad esempio posizioni per lo più non direzionali su valute e titoli obbligazionari e perseguendo strategie di arbitraggio in presenza di operazioni societarie straordinarie.

Informazioni legali

Banca depositaria Caceis Bank Luxembourg SA
Società di revisione Ernst & Young S.A.
Come si può sottoscrivere

I comparti gestiti da Ersel Gestion Internationale S.A. sono distribuiti in Italia da Ersel Sim S.p.A. e da Online Sim S.p.A. La sottoscrizione di quote del comparto presso Ersel Sim S.p.A. può avvenire mediante l'apertura di un rapporto di gestione e/o... di amministrazione.

Frequenza calcolo nav Settimanale
Pubblicazione quote Il Sole 24ORE

Fund ticker

Codice ISIN LU1323913787
Codice Bloomberg LETOREC:LX

Commissioni e versamenti

Commissioni di sottoscrizione 0
Società di rimborso 0
Commissioni di gestione 0,75% su base annua
Commissioni di incentivo Max. 10% dell’aumento del valore patrimoniale netto per quota durante il Periodo di performance che eccede l’"Hurdle Rate", se viene raggiunto l’"High Water Mark" (il valore patrimoniale netto per quota più elevato registrato a fine trimestre), e se il valore patrimoniale netto per quota supera del 2,5% quello del trimestre, da corrispondersi trimestralmente.
Versamenti minimi iniziali 2.500 euro
Versamenti minimi successivi 250 euro

Performance

Periodo Valore quota Fondo Benchmark
- - - -
* Rendimento medio annuo composto
NOTA: Prima dell'adesione leggere il prospetto informativo. Non c'è garanzia di ottenere in seguito il medesimo rendimento.

Andamento

Riepilogo performance

1 anno 3 anni 5 anni 10 anni
Fondo - - - -
Benchmark - - - -
1 anno 3 anni 5 anni 10 anni
Fondo - - - -
Benchmark - - - -
1 anno 3 anni 5 anni 10 anni
Fondo - - - -
Benchmark - - - -

Grafico annuale

Gli asset di rischio hanno subito una forte battuta d’arresto nel mese di maggio a causa del riemergere delle tensioni commerciali tra Stati Uniti e Cina che ha colto di sorpresa investitori e analisti finanziari, ormai certi che un compromesso fosse a portata di mano. 

Commento mensile del gestore

Oltre all’aumento dei dazi da entrambe le parti a spaventare è anche l’escalation verso ulteriori misure protezionistiche, come evidenziato dal bando americano nei confronti dei prodotti del colosso cinese delle telecomunicazioni Huawei. Al netto di tregue momentanee, sempre possibili, tutto lascia presagire che lo scontro economico e politico tra le prime due economie al mondo, e l’incertezza ad esso legata, siano realtà con le quali gli investitori dovranno fare i conti per lungo tempo. In questo senso non stupisce la forte ondata di vendite che si è abbattuta sui mercati attraverso un movimento di sell-off generalizzato che ha visto i mercati azionari globali perdere circa il 6% a beneficio dei classici “asset rifugio” come il Treasury americano e il Bund tedesco i cui tassi di rendimento decennali sono scesi pesantemente chiudendo il mese al 2,1% e -0,2% rispettivamente. 


In questo contesto Leadersel Total Return Strategies ha registrato una correzione importante, dovuta principalmente alla componente Long-Short azionaria. In questo ambito a pesare sulla performance non è stata solo l’esposizione netta al mercato (peraltro tenuta dai gestori su livelli relativamente contenuti) quanto l’attività di stock picking, resa difficile dalla forte rotazione settoriale che ha favorito i titoli e i settori più difensivi, spesso a prescindere da livelli valutativi già molto elevati. La scarsa attenzione degli investitori al tema delle valutazioni, esemplificata dalla forte sottoperformance dello stile value rispetto al growth, sta infatti penalizzando fortemente i gestori in portafoglio. Si tratta, tuttavia, di un fenomeno che ha ormai raggiunto livelli estremi, paragonabili solo a quelli registrati durante la bolla tech di inizio anni duemila. E per quanto il timing di un’inversione di questo trend sia difficile/impossibile da prevedere, è utile ricordare che gli anni successivi allo scoppio della bolla tech furono seguiti da un lungo periodo favorevole ad approcci all’investimento più attenti alle valutazioni e come questo periodo sia coinciso con una forte generazione di alpha da parte della gestione attiva.    
Nel periodo l’allocazione per strategie e fondi è rimasta pressoché invariata.

Factsheet

Documento Aggiornato al Scarica
Report mensile 12/06/2019 PDF get_app

Documenti d'offerta

Documento Aggiornato al Scarica
KIID 01/03/2019 PDF get_app
Management rules 05/02/2019 PDF get_app
Prospectus 05/02/2019 PDF get_app

Relazioni semestrali

Documento Aggiornato al Scarica
Semi annual report 05/02/2019 PDF get_app

Rendiconti annuali

Documento Aggiornato al Scarica
Annual report 02/05/2019 PDF get_app
Gestore
Corrado Ciavattini
Team investimenti London Branch
Livello di rischio
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
Rating
Morningstar star star star star star

Video correlati

Articoli correlati