close
share

Informazioni principali

Nome fondo Globersel Equity Value Classe B - Metropolis
Benchmark 100% MSCI World Index
Categoria Assogestioni Azionario Internazionale
Forma giuridica Fondo comune di investimento di diritto lussemburghese
Valuta Euro

Obiettivi di investimento

Obiettivo principale del comparto è l'apprezzamento del valore del capitale su un orizzonte temporale di lungo periodo (indicativamente superiore a 5 anni) con un livello di rischiosità elevato.
 

Politica di investimento

Il comparto investe in azioni di società selezionate secondo criteri di alta qualità, sottovalutate dal mercato in relazione alla loro capacità di generare flussi di reddito in futuro, secondo un approccio value. Gli investimenti sono concentrati in un portafoglio limitato (15-25 titoli), con basso turnover, intorno ai 5 anni.
 

ESG, ambiente, società, governance

Il processo di investimento integra fattori ambientali, sociali e di governance. Il comparto tiene sotto controllo il profilo ESG (Environmental, Social e Governance) degli investimenti e può prendere posizione riguardo a temi che potrebbero avere un impatto negativo in merito.

Informazioni legali

Banca depositaria CACEIS Bank, Luxembourg branch
Società di revisione Ernst & Young S.A
Come si può sottoscrivere

I comparti gestiti da Ersel Gestion Internationale S.A. sono distribuiti in Italia da Ersel Sim S.p.A. e da Online Sim S.p.A. La sottoscrizione di quote del comparto presso Ersel Sim S.p.A. può avvenire mediante l'apertura di un rapporto di gestione e/o... di amministrazione.

Frequenza calcolo nav Giornaliera
Pubblicazione quote Il Sole 24ORE

Fund ticker

Codice ISIN LU2018618707
Codice Bloomberg GLBEVMB LX

Commissioni e versamenti

Commissioni di sottoscrizione 0
Commissioni di rimborso 0
Commissioni di gestione 1,0 %
Commissioni di incentivo 10% calcolato sulla differenza positiva tra il rendimento netto del Comparto e l'indice MSCI World nell'anno solare di riferimento (Periodo di riferimento).
Versamenti minimi iniziali 500.000 euro
Versamenti minimi successivi 0

Performance

Periodo Valore quota Fondo Benchmark
- - - -
* Rendimento medio annuo composto
NOTA: Prima dell'adesione leggere il prospetto informativo. Non c'è garanzia di ottenere in seguito il medesimo rendimento.

Andamento

Riepilogo performance

1 anno 3 anni 5 anni 10 anni
Fondo - - - -
Benchmark - - - -
1 anno 3 anni 5 anni 10 anni
Fondo - - - -
Benchmark - - - -
1 anno 3 anni 5 anni 10 anni
Fondo - - - -
Benchmark - - - -

Grafico annuale

La prassi in finanza è quella di dividere l'anno in quattro trimestri. Nel caso del 2020 invece, divideremo l’anno in tre parti. I mesi di gennaio e febbraio sono stati quanto di più normale ci si potesse attendere. Da marzo in poi, il Covid-19 si è diffuso in tutto il mondo con velocità variabile.

Commento mensile del gestore

Gli ultimi due mesi dell'anno hanno visto il ritorno della speranza: l'approvazione non solo di uno ma di tre vaccini efficaci per combatterne la diffusione e, ciliegina sulla torta, l'accordo commerciale tra il Regno Unito e l'UE, un’altra delle maggiori preoccupazioni degli investitori risolta in meno di dodici mesi, nonostante molte affermazioni secondo cui entrambi i processi avrebbero richiesto anni. Come si dice: la necessità aguzza l’ingegno.
Molte delle tendenze del decennio precedente hanno subito un'accelerazione nel primo anno del nuovo decennio – il calo dei tassi, i mercati USA che salgono più di ogni altro, il ""Growth"" che fa meglio del ""Value”. Oltre alla straordinaria durata di questi trend, anche altri elementi aneddotici come il ripetuto successo di IPO e SPAC, delle piattaforme di investimento retail come RobinHood e delle criptovalute sono segnali di attenzione che fanno riflettere il gestore e lo riportano a considerare sempre di più l’importanza della profittabilità e della crescita degli utili sostenibile come elemento cardine dell’investimento azionario. Un anno come questo ha senza dubbio avuto ritorni sorprendenti per gli investitori azionari globali, con i maggiori indici positivi a doppia cifra, anche se favoriti dal dollaro debole, che nell’anno perde il 9% contro l’EUR e il 5% contro il JPY. A livello geografico svettano gli US, con l’S&P500 che sale del 16%. Seguono gli emergenti (+15%), bene anche il Giappone (+5%). Negativa l’Eurozona (-5%) appesantita dall’apprezzamento dell’EUR rispetto alle maggiori valute, mentre è fanalino di coda il mercato inglese (-14%), a cui si somma anche la debolezza della sterlina (-5%) contro la valuta unica. Nel 2020 il mercato azionario ha privilegiato i titoli ad alta crescita e capitalizzazione. A livello settoriale tecnologia ed energetici sono agli antipodi, rispettivamente +32% e -36%. Negativi anche i settori legati ai tassi, finanziari e immobiliare. Nel mese il fondo segna una performance superiore al proprio benchmark, soprattutto grazie alla selezione titoli. Svettano Progressive, Adidas e Oracle. Negativo invece il contributo di Sanofi e Alphabet. Nel mese non si segnalano movimenti rilevanti. 

Documenti d'offerta

Documento Aggiornato al Scarica
KIID 19/09/2019 PDF get_app
Management rules 05/02/2019 PDF get_app
Prospectus 17/06/2020 PDF get_app

Relazioni semestrali

Documento Aggiornato al Scarica
Semi annual report 18/09/2020 PDF get_app

Rendiconti annuali

Documento Aggiornato al Scarica
Annual report 01/07/2020 PDF get_app
Gestore
Metropolis Capital Limited
Gestore in delega
Livello di rischio
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7

Video correlati

Mercato azionario italiano

Marco Nascimbene - 31-gen-2020

Gamma prodotti

Marco Nascimbene - 19-dic-2019

Articoli correlati