close
share

Qualità del servizio, profondità di analisi, personalizzazione dell’offerta e un rapporto di fiducia che si rafforza nel tempo: queste le caratteristiche che dal 1936 consentono ad Ersel di distinguersi ed eccellere nel panorama italiano della gestione di patrimoni.

Ersel offre a chi desidera delegare le proprie scelte di investimento la garanzia di un servizio di gestione professionale, tagliato sulle personali esigenze del cliente. Una strategia di allocazione e di governo del patrimonio che si fonda oltre che sulla conoscenza dei mercati, sulla capacità di analizzare gli obiettivi individuali del cliente e il suo profilo di rischio, proponendo la strategia di gestione più adatta ed efficiente nell’ambito di uno specifico mandato. A differenza degli altri operatori italiani, Ersel non ha mai costituito una rete di promozione e di vendita dei propri prodotti e servizi, affidandosi esclusivamente a professionisti interni e riuscendo così a mantenere un colloquio diretto e di alto livello con il cliente. Caratterizzano il servizio di gestione il rigoroso processo di investimento, l’ampia diversificazione dell’offerta e la profonda conoscenza degli strumenti selezionati, uniti alla trasparenza e alla tempestività di un’informazione dettagliata e personalizzata. Ersel offre inoltre servizi di private insurance tramite primarie compagnie di assicurazione italiane e comunitarie.

 

Processo di investimento

Il processo di investimento è finalizzato a creare valore nel medio-lungo periodo attraverso la gestione dinamica degli investimenti. Gli strumenti selezionati a tal fine possono essere fondi Ersel, fondi di terzi, ETF, titoli diretti o strumenti alternativi. Ersel ha sempre incentrato i propri investimenti sul principio della gestione attiva, orientata alla ricerca di performance d’eccellenza in relazione al contesto di riferimento dei mercati finanziari.

Il processo di investimento si basa su analisi macro e microeconomiche da cui discendono le previsioni delle variabili di interesse e le stime dei premi per il rischio delle diverse attività finanziarie. Le analisi sono condotte con modelli interni che evidenziano relazioni storiche tra le variabili economiche e quelle finanziarie, a cui si affiancano il confronto con le controparti esterne e la ricerca specialistica delle principali case d’investimento. Le variabili macroeconomiche più rilevanti sono oggetto di previsione con l’ausilio di modelli proprietari che sfruttano la capacità di anticipo di alcuni indicatori di sentiment e reali. Lo scenario atteso costituisce la base su cui si elaborano, sempre con modelli proprietari, le aspettative di rendimento per le principali variabili finanziarie. L’analisi microeconomica si concentra sulle stime di profittabilità delle imprese e sull’andamento del consenso degli analisti bottom-up a livello di singole società. L’analisi della profittabilità delle imprese conduce a quella sulle valutazioni, sia in ottica storica sia prospettica. Le analisi sulle valutazioni sono integrate da quelle sul momentum, sul posizionamento e sul sentiment degli investitori.

 

Asset allocation e costruzione del portafoglio

I singoli portafogli sono realizzati in base alla visione dello scenario di riferimento e dei mercati finanziari, in modo coerente con le politiche di investimento e la strategia di gestione della linea cui appartengono. Aggiustamenti tattici di breve periodo vengono effettuati periodicamente e possono essere determinati dalle esigenze di mercato, dalle mutate attese di rendimento o dalle correlazioni dei diversi investimenti. Il controllo delle performance dei portafogli con il continuo monitoraggio dei rendimenti e dell’attività di risk management è considerato da Ersel un’attività strategica. Gli strumenti utilizzati permettono rapide modifiche dei portafogli in relazione alle mutate esigenze del cliente o in seguito a cambiamenti degli scenari dei mercati finanziari.

 

Controllo del rischio

Il controllo del rischio è affidato ad una struttura dedicata, formata da un team di specialisti che si avvale di sofisticate tecniche di risk management. Si tratta di un’attività costante di supporto al processo di investimento e che riguarda tutti i prodotti del gruppo Ersel, OICR tradizionali, OICR speculativi, portafogli modello delle gestioni patrimoniali e singole gestioni personalizzate. Si affianca al controllo dei limiti operativi realizzato attraverso un set di regole che consentono di ridurre i rischi di emittente, di liquidità, di mercato e di concentrazione. Numerosi test vengono effettuati ex ante quantificando VAR e tracking error dei portafogli gestiti ed effettuando ex post un'analisi accurata di rischio-rendimento e di performance attribution.

 

La nostra offerta

Ersel integra i vantaggi dei fondi comuni con la flessibilità della gestione in titoli, per realizzare il più corretto bilanciamento del portafoglio. Propone linee di investimento caratterizzate da diversi approcci gestionali e da differenti profili di rischio e rendimento:

Linee multi asset, che articolano le scelte su diverse attività finanziari, a loro volta distinte tra:

  • Linee bilanciate, con un benchmark di mercato rispetto al quale indirizzano la politica di investimento,
  • Linee flessibili, senza uno specifico benchmark di riferimento, che adeguano l’asset allocation e l'esposizione verso le diverse classi di attività in relazione alle condizioni di mercato e utilizzano parametri statistici di controllo nella definizione del rischio.

Linee di singola asset class, che concentrano gli investimenti su una singola attività finanziaria e che comprendono:

  • Linee azionarie (italiane o globali), che realizzano strategie azionarie che investono nei vari settori, regioni o temi.
  • Linee obbligazionarie (governative, societarie, miste), che gestiscono attivamente portafogli che effettuano allocazioni nei titoli di Stato e nelle obbligazioni societarie investment grade e high yield.

Linee total return, caratterizzate dall’obiettivo di un risultato positivo per il portafoglio gestito, maggiormente slegate dall’andamento dei mercati, che privilegiano la protezione del capitale evitando l’eccessiva volatilità.

Ersel offre inoltre la possibilità di accedere ad una  gestione personalizzata, con la composizione del benchmark di riferimento ed eventuali limiti di investimento concordati con il cliente; un portafoglio su misura che risponde alle esigenze specifiche di investimento del cliente. L’asset allocation viene sottoposta a verifica continua per determinare l’asset allocation tattica che permette di sfruttare le ulteriori opportunità offerte dal mercato.

 

Il team

Un team di specialisti garantisce la professionalità sviluppata in decenni di attività sul campo e la stretta integrazione con i gestori dei singoli fondi permette di valorizzare al meglio tutte le competenze specifiche.

 

Reportistica

Qualità e profondità di analisi unite alla trasparenza e tempestività dell’informazione caratterizzano il servizio con una documentazione dettagliata e personalizzata, disponibile anche online sul sito.