Gli italiani battono gli stranieri. Azionario, vincono le boutique

Repubblica Affari & Finanza, pag. 25 15-gen-2017

L'Istituto Tedesco di Qualità e Finanza, numero 1 in Europa nell’analisi e comparazione di prodotti finanziari, ha definito i migliori fondi per rendimento e perdite nelle dieci categorie considerate dagli esperti come le più rilevanti per gli investitori italiani. La classifica è stata realizzata utilizzando come base i dati elaborati da Morningstar.

Ersel Asset Management SGR è stata premiata con il 3° posto tra le società italiane con asset gestiti inferiori a 5 miliardi di euro sulla base dei risultati a 5 anni.

Sono dieci le categorie adoperate dall'Istituto Tedesco di Qualità e Finanza, un numero decisamente inferiore

Dieci categorie considerate come le più rilevanti in Italia, in grado di soddisfare le esigenze di investimento e di diversificazione di un piccolo risparmiatore. C'è il mercato azionario di "casa", i fondi azionari che investono in Europa, e poi, ancora, i fondi che investono nelle borse dei paesi sviluppati e quelli focalizzati nei sempre più importanti mercati emergenti.
 

Due le categorie di fondi obbligazionari, i fondi che investono in titoli di Stato e fondi specializzati in titoli societari, i "corporate bond", in entrambi i casi operanti sui mercati europei; i fondi bilanciati sono stati suddivisi, in base alla percentuale massima investibile in azioni, tra Prudenti e Aggressivi, mentre la categoria dei bilanciati flessibili comprende i prodotti peri quali la ripartizione tra azioni e obbligazioni è gestita in maniera molto dinamica. La decima categoria, infine. prende in esame tutte le tipologie di fondi alternativi.