Tassi bassi, è l'ora di rischiare. Gli hedge fund vanno all'attacco

La Repubblica - Affari & finanza - pag. 47 8-apr-2013

Raccolta negativa per i prodotti speculativi sopratutto nel mercato italiano. Ma i rendimenti ormai schiacciati offrono opportunità agli investitori con un ventaglio di proposte per diversificare.

Image Tassi bassi, è l'ora di rischiare. Gli hedge fund vanno all'attacco

Non manca chi nei fondi hedge ci crede. Ersel consiglia ai propri clienti di fascia alta un investimento fino al 10% del portafoglio.

"Riteniamo che la presenza di hedge fund nei portafogli dei nostri clienti sia un elemento importante in grado di fornire, in un contesto di tassi bassi, rendimenti interessanti e decorrelati rispetto all'andamento dei mercati" afferma Marco Covelli, direttore investimenti diretti.

Come si superano le resistenze della clientela?

"Nel tempo abbiamo avuto modo sia di sviluppare le competenze aziandali necessarie per muoverci autonomamente nell'ambito degli investimenti alternativi, sia di comprendere come la trasparenza nei confronti del cliente è un aspetto imprescindibile nel momento in cui ci si avvicina a questo genere di prodotti".

Netta preferenza, quindi, per fondi diretti e gestiti internamente, che in Ersel ritengono più adatti a una clientela privata più evoluta, fondi di cui conosce storia e stile di gestione e sui quali è in grado di fornire ai sottoscrittori una completa disclosure riguardo alle strategie di investimento.