Risparmi gestiti con indipendenza

Panorama - pag. 109 16-nov-2011

Con oltre 7 miliardi di asset gestiti e 180 professionisti operanti nelle sedi di Torino, Milano, Bologna e Lussemburgo, Ersel ha rafforzato il proprio ruolo sui mercati internazionali aprendo a inizio anno anche a Londra, nel cuore di Knightsbridge, dove sono state concentrate le attività di ricerca e analisi dei migliori gestori per consolidare i rapporti professionali con le più prestigiose case di investimento.

Premiata come Best local bank in Italia in occasione del Private banking survey 2011 il gruppo torinese rappresenta un modello di continuità e di innovazione.

"A differenza degli altri operatori italiani non disponiamo di una rete di vendita esterna ma preferiamo affidarci a professionisti interni in modo che il rapporto sia personalizzato sulla base delle effettive esigenze di ciascun cliente: privato, istituzionale o azienda" spiega Guido Giubergia, presidente e ad. "Il responsabile del rapporto con i clienti mantiene costantemente i contati, ne analizza le necessità e crea un portafolgio adeguaro o lo consiglia su un tipo di gestione in linea con le sue aspettative".