Si ricerca il colpaccio a saldo

MF - pag. 58 15-dic-2010

Ai primi segnali di risveglio dell'economia, i Paperoni italiani stanno tornando alla carica con i rispettivi banker per cercare di attuare una diversificazione di portafoglio che vada oltre le due storiche asset class, azioni e obbligazioni. (...) Restano alla finestra in attesa di opportunità, ma nel contempo sono sempre più attenti al controllo del rischio degli asset che già possiedono. (...)

Debito dei Paesi Emergenti, valute e soprattutto materie prime selezionate sono invece i tre temi di investimento su cui consiglia di orientarsi Fabrizio Greco, direttore generale di Ersel. "Cerchiamo di individuare le materie prime che potrebbero più di altre incidere nella crescita demografica in futuro" spiega il manager, sottolineando comunque che di questi tempi bussano alla porta delle banche private due grandi tipologie di clienti: quelli profondamente preoccupati, e privi pertanto di qualsiasi idea di investimento, oppure quelli con idee di investimento particolari, figlie di feedback ereditati da parenti o conoscenti. In entrambi i casi spetta alle banche trasformarsi in medico dell'emotività altrui, prima ancora di delineare una possibile strategia da perseguire, rigorosamente a lungo termine. (...)