Ersel scommette sugli ingredienti naturali di Millbo

Il Sole 24ORE - pag. 42 11-mar-2010

Il gruppo Ersel scommette sul pane. Il fondo di private equity Ersel Investment Club ha annunciato infatti l'acquisizione dell'80% di Millbo, uno dei principali operatori nel mercato europeo degli ingredienti naturali per la panificazione industriale.

L'operazione, strutturata sotto forma di buyout, prevede un investimento complessivo da parte di Ersel di 7.4 milioni di euro. I fondatori di Millbo, Alessandro e Bruno Boggiani, assistiti nell'operazione da Abaxbank, manterranno una partecipazione del 20% nella società.

"Millbo rappresenta una nicchia di eccellenza in un mercato atteso in buona crescita nei prossimi anni - ha dichiarato Marco Pellegrino, director di Ersel Investment Club - Obiettivo dell'investimento è di supportare e accelerare la crescita internazionale dell'azienda, soprattutto in alcuni mercati (Far East, America) dalle grandissime potenzialità, che Ersel Investment Club è convinto di poter cogliere anche grazie all'eccellente qualità imprenditoriale dei fratelli Boggiani, che continueranno a gestirne l'attività operativa".

Millbo, che realizza l'80% del proprio fatturato sui mercati esteri, ha chiuso il 2009 con ricavi per 12 milioni di euro e un margine operativo lordo di circa 2.4 milioni. Dal 2006 ad oggi la società, con sede a Trecate (Novara), ha aumentato il proprio giro d'affari con un tasso di crescita superiore al 40% all'anno.

L'investimento in Millbo, che segue quelli effettuati da Ersel Investment Club in Sicme Motori, D'Amico International Shipping e Solar Investment Group, rappresenta la quarta operazione portata a termine dal fondo dal suo avvio operativo, nel primo semestre del 2008.

Ersel ha confermato con questa operazione il proprio obiettivo strategico di intervento in realtà imprenditoriali italiane non quotate di piccola e media dimensione, e in via residuale, in small caps quotate.