Il gusto del gestore griffato

Milano Finanza - pag. 29 20-dic-2005

Perchè le boutique piacciono a clienti e banche

Le boutique finanziarie focalizzate sul private banking sono diventate negli ultimi anni territorio di conquista da parte di banche. (...) Il fascino delle dimensioni sartoriali è peraltro giustificato da diversi motivi. Talvolta dalla comprovata bravura del management o della capacità di offrire servizi e prodotti finanziari qualitativamente elevati, come nel caso di Ersel e Kairos che spiccano per le performance di fondi tradizionali e alternativi.

Un ulteriore motivo, strettamente legato al precedente, è la capacità delle boutique nel ridurre il turnover della clientela, fidelizzandola a suon di buoni risultati e di un'attenzione elevata al rapporto interpersonale tra cliente e relationship manager. A ciò si aggiunge il grado di riservatezza spinto agli estremi.