L'Italia è poco competitiva? Colpa dei grandi assenti: le banche e la distribuzione

Finanza Mercati - pag. 2 29-set-2004

Il convegno per il decennale di Borsa & Finanza

"La crescita? Non escludo un incremento del 2%, grazie ad un aumento della produttività che le statistiche segnalano solo parzialmente. Credo che il ministro dell'economia confidi anche in qualche decimale in più". Mario Deaglio, economista, fotografa così la situazione dell'azienda Italia al convegno di Borsa & Finanza per i dieci anni del settimanale. E' stata l'occasione per il fare il punto sullo stato dell'arte assieme agli attori dell'economia italiana: Lorenzo Bini Smaghi, presidente della Sace, Guido Giubergia, ad di Ersel, Fabio Innocenzi, ad della Popolare Verona e Novara, Andrea Pininfarina, industriale e vicepresidente di Confindustria, Michele Perini, presidente di Assolombarda e della Fiera di Milano.