Le boutique del risparmio. I gestori indipendenti rendono di più e costano di meno

Panorama - pag. 7 24-mag-2001

Le società non controllate dalle banche battono gli indici di categoria. E i loro manager sono aperti al dialogo con i clienti

Attualmente sono solo sei le boutique del risparmio indipendenti in Italia. Portfolio ha confrontato i risultati dei fondi da loro gestiti con gli indici Fideuram di categoria e i migliori fondi in assoluto. (…) Sono ex agenti di borsa come Angelo Abbondio, Renzo Giubergia o Danilo Mosca, e broker di lungo corso come Paolo Basilico, ad avere messo a segno con i loro migliori fondi negli ultimi sei mesi risultati migliori degli indici di categoria o, in caso di mercati in calo, ad avere saputo contenere le perdite meglio dei concorrenti. (…) I risultati ottenuti sono frutto di gestioni attive, alle quali il cliente affida con delega il suo patrimonio. Ed è proprio il rapporto che si instaura con il cliente, che finalmente si trova di fronte un private banker tutto per lui, a fare la differenza con i fondi venduti in banca o da un promotore finanziario.