Andrea Rotti nuovo responsabile delle gestioni patrimoniali

6-lug-2006

Andrea Rotti è il nuovo responsabile delle gestioni patrimoniali di Ersel, ruolo ricoperto in precedenza da Paolo Olivieri. Coordinerà un team di professionisti di diversi settori, specializzati nelle più innovative tecniche di gestione e controllo del rischio.

In Ersel dal 2000, Andrea Rotti ha maturato una grande esperienza sia nella gestione di prodotti tradizionali (è stato gestore di un fondo equity europeo e di un fondo bilanciato) sia nelle sofisticate tecniche degli hedge fund. Sotto la guida di Marco Covelli, ha recentemente collaborato nella gestione del fondo diretto multistrategy Hedgersel, con la responsabilità degli investimenti europei sui portafogli event driven ed in particolare merger arbitrage (strategie di investimento focalizzate sulle operazioni straordinarie sul capitale di aziende quotate ed in particolare sulle attività di fusione e acquisizione). Nel 2005 come già nel 2004, il fondo è stato insignito del premio Mondohedge Awards, quale miglior hedge fund single manager di diritto italiano.
 
35 anni, laureato in ingegneria, Andrea Rotti è docente di tecniche di gestione di un fondo hedge diretto presso il Master in Finance organizzato dal Coripe. Prima di entrare in Ersel ha lavorato in Fintech S.p.A. ICT Venture Capital in qualità di analista finanziario, in Coopers & Lybrand a Milano e in Gemina Europe Bank SA.