Paideia per le zone colpite dal terremoto

Fondazione Paideia intende portare un aiuto che vada oltre l’emergenza, che possa risultare efficace e su misura per ogni famiglia colpita dal terremoto del 24 agosto scorso.

Image Paideia per le zone colpite dal terremoto

Molti abitanti di Amatrice, Accumoli e Arquata del Tronto, tra i centri più colpiti dal sisma del 24 agosto scorso, si trovano oggi in condizioni di difficoltà e disagio. C’è chi vive un momento di lutto perché ha perso le persone più care, chi è stato costretto ad abbandonare la propria casa, chi ha visto la propria attività distrutta e si trova senza lavoro. Tante famiglie, oggi, guardano al futuro con apprensione e incertezza.
 

Questa iniziativa della Fondazione Paideia Onlus intende portare un aiuto che vada oltre l’emergenza, che possa risultare efficace e su misura per ogni famiglia. Grazie a questa iniziativa le famiglie colpite dal terremoto verranno affiancate per un periodo da altre famiglie “risorsa” che sceglieranno di offrire il proprio aiuto in una relazione solidale e di prossimità. Non si tratta di un’offerta di ospitalità ma piuttosto di una disponibilità ad affiancare altre famiglie che vivono i problemi quotidiani post-sisma, offrendo un contributo concreto e un supporto personalizzato rispetto ai bisogni che possono presentarsi.
 

Grazie alla collaborazione con associazioni locali con cui siamo in contatto, verranno individuate famiglie residenti nei pressi della valle del Tronto e interessate a offrire il proprio contributo come “famiglie affiancanti”. Questo progetto si propone di sostenere le famiglie nel medio-lungo periodo, per almeno 12-18 mesi, con possibilità di rinnovare l’attività una volta valutata la prima fase di sperimentazione.
 

I fondi raccolti verranno utilizzati per sostenere le spese che, di volta in volta, verranno individuate come prioritarie nei singoli progetti di sostegno attivati con ciascuna famiglia: spese legate ai trasporti per spostarsi tra il nuovo domicilio e le zone terremotate, acquisto di materiale scolastico, un supporto di tipo psicologico, legale o sanitario per le famiglie coinvolte.

Fondazione Paideia ha attivato una raccolta fondi straordinaria a sostegno delle popolazioni terremotate, con lo scopo di offrire alle famiglie la possibilità di ritrovare al più presto serenità e, per quanto possibile, normalità.

 

E’ possibile donare con un bonifico bancario intestato a:
Fondazione PAIDEIA Onlus
Unicredit – Conto Solidarietà
IBAN: IT 03 M 02008 01046 000101322993
Causale “Terremoto Centro Italia”