Javier Marín

Dal novembre 2008 al gennaio 2009 sono state esposte a Torino e Milano le sorprendenti sculture di Javier Marín, esposte nel corso dell’estate a Pietrasanta.

Novembre 2008 – Febbraio 2009

Image Javier Marín

Il doloroso tema della conquista, all’origine di tanti conflitti, è al centro della ricerca compiuta dal giovane artista messicano Javier Marín, già noto in Italia per la sua significativa partecipazione nel 2003 alla Biennale di Venezia. Marín interpreta diversi luoghi delle città: a Torino, oltre all’esposizione interna alla sede di Ersel, anche uno spazio esterno in piazza Solferino, a Milano la Rotonda della Besana, lo Scalone di Palazzo Reale, la Piazzetta Reale e Piazza del Teatro alla Scala, con un percorso che coniuga efficacemente forme e fonti europee con caratteri propri della sua terra di origine. Entrambe le mostre sono state realizzate in collaborazione con la Galleria Barbara Paci.